MADONNA VASA VASA

MADONNA VASA VASA

La Pasqua a Modica è sinonimo di Madonna Vasa-Vasa. La domenica di Pasqua infatti ricorre la festa della Madonna Vasa-Vasa, dove i simulacri della Madonna e del Cristo Risorto vengono portati a spalla dai fedeli per le vie della città. Le due processioni, dopo aver percorso itinerari differenti, si incontrano poi a mezzogiorno presso piazza Monumento per il tradizionale “bacio di Mezzogiorno” ovvero “a vasata”(il bacio), che simboleggia l’abbraccio tra la Madonna e il Cristo Risorto. La gremita folla di fedeli che invade il corso Umberto assiste così al particolare movimento del simulacro della Madonna, la quale, alla vista del Cristo Risorto, con un movimento simile a quello dei pupi siciliani, allarga e stringe le braccia in segno di gioia, liberandosi dal manto nero che l’avvolgeva per mostrare il classico manto celeste. Nello stesso momento decine di colombe bianche vengono fatte librare in volo per testimoniare la felicità del lieto evento. La stessa scena viene poi ripetuta prima in piazza San Pietro e dopo presso Largo Santa Maria. Ma la festa non finisce qui. Il martedì dopo Pasqua viene ricordato dai modicani come “u marti ‘i l’Itria” (il martedì dell’Itria) e si festeggia appunto la Madonna dell’Itria. Secondo la leggenda due ciechi provenienti da Costantinopoli furono guidati dalla Madonna il martedì dopo la Pasqua fino al santuario di Modica a lei dedicato, situato proprio sulla collina dell’Itria, e qui riacquistarono la vista. La Vergine venne così proclamata “Odigitria”, abbreviato “Itria”, che significa guida nella via. Durante la festa si rivive l’atmosfera delle feste di paese di un tempo, caratterizzate da mangiate, giochi e divertimenti vari. Famoso e tradizionale tra tutti il gioco del “Sotto 90” che consiste nel pescare tre numeri dalla tombola e vincere se la somma degli stessi non supera il 90. Non possono poi mancare per l’occasione i cavatelli col sugo e “i piretti” (cedri).

wordpress theme by initheme.com

© Discovery Montalbano 2017. All Rights Reserved

Translate »